ARTICOLO-TAMPONI-VS-TEST-960X640.jpg

Ormai tutti sappiamo quanto sia importante la fase diagnostica nella lotta alla diffusione dell’epidemia da Covid-19.

Ma sappiamo davvero quali sono le differenze tra tampone naso-faringeo e test sierologico?

L’invito principale resta sempre quello di contattare direttamente il medico curante o la ASL di competenza, evitando di recarsi in studio o al Pronto soccorso, nel caso in cui si riscontrino sintomi sospetti come febbre alta e perdita di olfatto e gusto.

Solo un intervento diagnostico rapido può infatti permettere di individuare i soggetti infettati ed evitare di esporre altre persone al rischio contagio.

ARTICOLO-INFO-TEST-VS-TAMPONE-330-Allegato-PERSONALIZZATO.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.